Telemedicina: nuova postazione al Versilia

Liberamento estratto dalla Nazione Viareggio del 15 gennaio 2017.

Il progetto di telemedicina «Arriviamo al cuore di tutti», nasce grazie all'impegno dei Lions della toscana che insieme alla Lions Clubs Intemational Foundation, hanno
raccolto 160mila euro da utilizzarsi in questo progetto che mira ha realizzare una rete di teleconsultazione cardiologica per bambini cardiopatici. I diversi centri potranno avvalersi delle competenze messe a disposizione dalla Fondazione Toscana Gabriele Monasterio che offre,  oltre al supporto tecnologico, l'indispensabile supporto dei cardiochirurghi e dei cardiologi pediatrici che operano presso l'Ospedale del cuore di Massa.

Presso la terapia intensiva neonatale dell'ospedale Versilia è stata resa operativa la nona postazione delle 15 previste dal progetto.

  Il governatore dei Lions Gianluca Rocchi, insieme a tutti i partner del progetto, si prefigge di riuscire a collegare le altre sei postazioni entro l'aprile di questo anno conseguendo l'obiettivo del progetto di mettere a disposizione di 15 ospedali della Toscana l'eccellenza professionale dei cardiochiurghi dell'Opa di Massa. Ciò potrà aumentare il livello del servizio offerto ai cittadini ed evitare lunghi trasferimenti dei piccoli pazienti con conseguente
diminuzione delle spese, sia per il servizio sanitario che per gli utenti.