III edizione Master in Cardiochirurgia

La Fondazione Toscana Gabriele Monasterio, in collaborazione con la Scuola Superiore Sant'Anna, è lieta di annunciare la seconda edizione del Master di II livello

Innovation in cardiac surgery: advances in minimally invasive therapeutics

english:http://www.santannapisa.it/it/formazione/2nd-level-master-innovation-cardiac-surgery-advances-minimally-invasive-therapeutics

scarica: volantino formato pdf

Date: Giugno 2016 – Dicembre 2017 (18 mesi)
Sede: Scuola Superiore Sant'Anna – Pisa; Fondazione Toscana Gabriele Monasterio – Pisa e Massa;
Ore di Formazione: Formazione d'aula 400 ore – Fase di stage 250 ore
Crediti Formativi Universitari: max 65
Numero massimo di partecipanti: 15
Scadenza iscrizione: 15 aprile 2016
Quota di iscrizione: € 5.000,00

A chi è diretto

Il Master è rivolto a laureati in Medicina e Chirurgia con diploma di specializzazione (o titolo equipollente) in Cardiochirurgia. Possono essere ammessi con riserva coloro che non ancora in possesso del diploma di specializzazione lo conseguiranno entro il 30 aprile 2016.

L'obiettivo generale del Master è quello di fornire al cardiochirurgo gli elementi teorici e pratici per un approccio terapeutico innovativo e moderno al paziente cardiopatico suscettibile di terapia chirurgica.

Perché partecipare

La necessità di un approfondimento scientifico e tecnico nel campo delle cardiochirurgia mininvasiva ed ibrida nasce dall'esigenza di molti cardiologi e cardiochirurghi di garantire approcci chirurgici meno invasivi per le patologie valvolari ed aortiche, in virtù del progressivo aumento dell'età media della popolazione chirurgica e della sempre più frequente presenza di comorbilità che rendono l'approccio cardiochirurgico tradizionale meno praticabile sia in termini di rischio intraoperatorio che di complicanze post-operatorie.

Nel panorama didattico formativo nazionale non sono presenti corsi di alta formazione con lo scopo di colmare il gap conoscitivo per il passaggio dalla cardiochirurgia classica a quella cardiochirurgia minivasiva ed ibrida. In particolare, la peculiare articolazione didattica della presente proposta di Master mira a garantire all'Allievo lo sviluppo oltre che di conoscenze teoriche, di tutte quelle competenze tecniche e di imaging necessarie per la corretta gestione del paziente cardiochirurgico.