Opa - Una eccellenza da valorizzare

dall'articolo del giornale La Nazione, Carrara, mercoledì 13 maggio 2015; Riccardo Lazzari ringrazia pubblicamente FTGM e in particolare l'Ospedale del cuore di Massa per la professionalità e l'umanità dimostrata.

"Parlare di malasanità - scrive Lazzari - di servizi carenti che funzionano male che non sono in grado di farsi carico della persona fa notizia. Vorrei invece parlare del lato buono della sanità ringraziando l'Ospedale del cuore di Massa,dove, un mese fa, sono stato ricoverato per un intervento urgente di bypass aorto-coronarico. Per questo voglio ringraziare la cardiochirurga F rancesca Chiaramonti che, con eccellente professionalità e spiccata sensibilità umana,ha eseguito l'intervento, l'anestesista Elisabetta Perversi, il dottor Paoli c tutto il personale. I miei complimenti al direttore Luciano Ciucci e al primario Solinas, per l'eccellenza del reparto ove l'attenzione ai pazienti e familiari, la competenza professionale, la passione e la dedizione al lavoro contraddistinguono il personale tutto.
Ringrazio il personale del reparto di terapia intensiva e quanti, quotidianamente, pur fra mille difficoltà, portano avanti con professionalità ed estrema umanità il funzionamento dell'intero sistema sanitario pubblico facendo sl che molti ospedali, fra questi certamente l'Opa, possano essere riconosciuti come pun ti di eccellenza. L'Opa, capace di coniugare competenza e umanità, è, come tutta la Fondazione "Monasterio", una preziosa risorsa per la sanità pubblica ed un patrimonio insostituibile per il nostro territorio, da difendere e valorizzare".