Fascicolo sanitario elettronico

Ricordando che presso la nostra azienda il Fascicolo Sanitario Elettronico ed il diritto di oscuramento può essere esercitato/attivato presso gli sportelli URP di FTGM si riportano di seguito le indicazioni e le informazioni prodotte dalla Regione Toscana:

Dal 22 novembre 2017, è possibile rilasciare il consenso alla consultazione del Fascicolo Sanitario da parte di soggetti terzi (professionisti del Servizio sanitario) e recuperare i dati pregressi, ovvero i dati preesistenti rispetto alla data di attivazione del Fascicolo.

Cos'è
Il Fascicolo Sanitario Elettronico è una raccolta in formato digitale delle tue informazioni e dei tuoi documenti clinici rilasciati dalle strutture e dai medici del Servizio Sanitario.
Un punto di accesso unico, comodo, sicuro e sempre disponibile alla tua storia sanitaria.

A cosa serve
Con il Fascicolo Sanitario Elettronico puoi consultare:

A) Le tue vaccinazioni
B) I referti degli esami del sangue e di radiologia
C) I tuoi ricoveri, la lettera di dimissione e gli accessi al pronto soccorso
D) Le tue prescrizioni farmaceutiche e i relativi farmaci erogati
E) Eventuali esenzioni per patologia
F) Il tuo taccuino da personalizzare con i dati e le informazioni sanitarie

Con il tuo consenso i professionisti del Servizio Sanitario potranno accedere ai dati del tuo Fascicolo nei momenti di cura e nelle situazioni di emergenza.


Per attivarlo dai il tuo consenso
La creazione del Fascicolo è gratuita e non ha scadenza, per utilizzarlo al meglio basta il tuo consenso:

  1. Consenso all'alimentazione
    Con tale consenso attiverai il tuo Fascicolo Sanitario, che verrà alimentato da tutti i dati sanitari che saranno prodotti da questo momento in poi.
  2. Consenso alla consultazione da parte di terzi
    Con questo consenso puoi far consultare il tuo Fascicolo Sanitario ai professionisti del Servizio Sanitario Nazionale e dei servizi socio-sanitari regionali che ti prendono in cura.
    Tale consenso permetterà loro di avere un quadro il più possibile completo del tuo stato di salute.
    Chi accede al tuo fascicolo dovrà specificare il motivo per cui sta effettuando l'accesso
    Ogni accesso sarà tracciato e reso visibile sul tuo fascicolo.
  3. Consenso al recupero dei dati pregressi
    Con tale consenso hai la possibilità di recuperare, ove disponibili, i dati preesistenti rispetto alla data di attivazione del tuo fascicolo..


Come rilasciare il consenso:
E' possibile rilasciare il consenso:

  • direttamente online, accedendo al Fascicolo Sanitario
    Per accedere è necessario aver attivato la Carta sanitaria elettronica, chiave di ingresso ai servizi ad accesso sicuro della Regione Toscana, oppure essere in possesso delle credenziali SPID con livello di sicurezza SPID 2
    Vai al tuo fascicolo sanitario ►►
     
  • presso gli sportelli dedicati delle Aziende sanitarie, delle farmacie e dei comuni aderenti ►►
     
  • presso altri sportelli delle Aziende sanitarie ►►
     
  • ai totem PuntoSi ►►


I vantaggi e le opportunità
Con il Fascicolo Sanitario puoi accedere ad ogni prescrizione farmaceutica, stampare il relativo promemoria utile per ritirare i medicinali in farmacia.
Se lo dichiari al momento della prestazione puoi ricevere i referti on line tramite il Fascicolo sanitario evitando così di doverti recare nuovamente allo sportello.
Quando vai ad una visita non dovrai più portarti dietro tutti i referti perché il medico li potrà consultare direttamente.
E' tuo diritto oscurare i dati e i documenti presenti nel Fascicolo relativi ad un determinato evento clinico, in questo modo i predetti dati e documenti saranno visibili esclusivamente a te anche se hai rilasciato il consenso alla consultazione da parti di terzi.
Puoi farlo direttamente online nel fascicolo o presso gli sportelli indicati


Con il rilascio del consenso all'alimentazione del fascicolo offri un'opportunità per migliorare il Sistema Sanitario. Il tuo fascicolo, potrà essere utilizzato, in forma anonima, per finalità di studio e di ricerca scientifica da parte della Regione Toscana e dal Ministero della Salute. Questi Enti, assieme al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali potranno inoltre consultare i dati del tuo fascicolo, sempre in forma anonima, anche per finalità di programmazione sanitaria e verifica della qualità delle cure e valutazione dell'assistenza sanitaria (finalità di governo).
La possibilità per i  medici di consultare il tuo fascicolo porterà ad una maggiore accuratezza e appropriatezza nella tua cura e ad un aumento dei livelli di sicurezza in situazioni di emergenza-urgenza.


Info
Per avere ulteriori informazioni sul fascicolo o segnalare problemi, è disponibile un Contact Center dedicato:

  • numero verde: 800 004477
    dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 19:00
    Sabato dalle 09:00 alle 13:00
  • e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • chat ►►


Documenti
Trattamento dei dati personali

CUP-MEMO, promemoria prenotazioni via SMS

servizio promemoria prenotazioni via sms

La Fondazione Toscana "Gabriele Monasterio" in data 2 novembre 2017 ha attivato CUP-MEMO, servizio di pro-memoria prenotazioni per i pazienti che hanno prenotato visite e/o esami specialistici presso la struttura.

Lo scopo di questa iniziativa è migliorare e massimizzare l'accesso ai servizi e alle prestazioni erogate da FTGM. Le prestazioni non usufruite dagli assistiti che avranno effettuato la disdetta saranno rese disponibili per nuovi appuntamenti.

Il servizio CUP-MEMO prevede l'invio automatico di un promemoria SMS all'assistito che ha prenotato una prestazione specialistica e che ha rilasciato all'operatore CUP, all'atto della prenotazione, il proprio numero di cellulare ed il consenso a ricevere informazioni attinenti alla sua prenotazione.

Come funziona il servizio di SMS?

·     L'assistito riceve il SMS, di norma tre giorni prima dell'appuntamento fissato, con l'indicazione della data e del luogo della visita o della prestazione diagnostica da eseguire.

·     Ricevuto il messaggio, l'assistito può disdire o spostare la propria prenotazione chiamando il numero telefonico indicato nel SMS

·     Chi intende presentarsi regolarmente all'appuntamento non deve fare niente: l'appuntamento, infatti, si considera confermato se non disdettato.

Il servizio è relativo a tutte le prestazioni ambulatoriali prenotate, sia in attività istituzionale che in libera professione intramoenia, ad eccezione, in questa prima fase, della PET-TC, delle Scintigrafie e della Risonanza Magnetica di Pisa (per queste indagini diagnostiche è attivo un servizio di chiamata telefonica una settimana prima dell'esame).

Di seguito il contenuto del messaggio:

"Buongiorno, Le ricordiamo l'esame/visita del giorno ../../.... c/o l'Ospedale del Cuore di Massa (o lo Stabilimento di Pisa) della Fondazione Monasterio. Per disdetta chiami il nr. 050.3153150"

 

Pagamenti on-line

Due sono i sistemi di pagamento online disponibili presso FTGM, il sitema IRIS per pagare il ticket di visite e esami specialistici e il secondo per il pagamento delle prestazioni in libera professione.

IRIS - Sistema Regionale Toscano

Questo sistema consente di pagare le prestazioni sanitarie per le Aziende Sanitarie della Regione Toscana. E' quindi possibile utilizzare questa piattaforma per pagare le prestazioni sanitarie erogate da FTGM.

Attualmente si possono pagare online i Ticket di visite ed esami specialistici prenotati attraverso il CUP e i Ticket di Pronto Soccorso.

pagina di accesso ai pagamenti

locandina IRIS

 

Intramoenia - pagamento online

Il sistema consente il pagamento delle prestazioni in libera professione.

vai alla pagina di accesso al servizio

Prestazioni ambulatoriali extra SSN (ricette bianche)

Accesso alle prestazioni specialistiche ambulatoriali, di diagnostica strumentale e di laboratorio al di fuori del SSN

FTGM ha deliberato (pdf) la creazione di uno specifico tariffario per le prestazioni specialistiche ambulatoriali, di diagnostica strumentale e di laboratorio rese sulla base delle cd. "ricette bianche" o, comunque, al di fuori del SSRT.

Tariffario FTGM - Ricette bianche (pdf)

Fogli educazionali

La Fondazione costituisce un centro di alta specialità per la cura delle patologie cardiopolmonari, comprese le patologie rare di interesse specifico, quali ad esempio le cardiopatie congenite, le dislipidemie ereditarie, l'emocromatosi, l'ipertensione polmonare e l'amiloidosi.

Percorsi di cura

Di seguito alcuni fogli educativi e informativi relativi ad alcuni percorsi di cura. Le informazioni offerte sono volte a facilitare una più consapevole partecipazione del paziente al processo di cura.

Ogni patologia è descritta nelle sue cause e nei suoi possibili effetti, illustrando come la si può riconoscere e curare. Saranno inoltre offerte informazioni logistiche e riferimenti allo staff che presso la nostra fondazione segue lo specifico percorso di cura.

Consensi informati

Di seguito sono raccolti in ordine alfabetico i consensi informati disponibili via web.

Esame/ proceduraUnità operativa / Dipartimento
ANESTESIA per risonanza magnetica Dipartimento Area Critica
ANESTESIA per risonanza magnetica (Genitori) Dipartimento Area Critica
BIOPSIA CON AGO SOTTILE ECOGUIDATO DI NODULI NELLA REGIONE DEL COLLO  U.O.C. Endocrinologia Cardiovascolare e Metabolismo
DEXA per la valutazione dello stato di mineralizzazione ossea (quesito di patologia osteoporotica)  U.O.C. Endocrinologia Cardiovascolare e Metabolismo
DONAZIONE ED UTILIZZO DI RESIDUI DI CAMPIONI BIOLOGICI U.O.C. Medicina di Laboratorio  
PRELIEVO HIV  Dipartimento Cardiotoracico
RISONANZA MAGNETICA CARDIACA 1.5 tesla  U.O.C. Risonanza Magnetica - Pisa
RISONANZA MAGNETICA (pazienti portatori di dispositivi RM-CONDITIONAL)  U.O.C. Risonanza Magnetica - Pisa
RISONANZA MAGNETICA per Immagini con STRESS farmacologico  U.O.C. Risonanza Magnetica - Pisa
RISONANZA MAGNETICA (questionario) U.O.C. Risonanza Magnetica - Pisa
RISONANZA MAGNETICA NEURORADIOLOGICA 3.0 Tesla U.O.C. Risonanza Magnetica - Pisa
RISONANZA MAGNETICA NEURORADIOLOGICA 3.0 Tesla (Genitori) U.O.C. Risonanza Magnetica - Pisa
TORACENTESI U.O.S.V.D. Pneumologia

Privacy - trattamento dati personali

Informativa sul trattamento e sulla protezione dei dati personali, ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. n. 196/2003

 

Il Testo Unico in materia di tutela della riservatezza ha lo scopo di garantire la tutela dei dati personali ed in particolare di quelli riguardanti la salute, definiti dati sensibili.

Al riguardo, La informiamo che ogni soggetto che richiede prestazioni alla Fondazione Toscana Gabriele Monasterio per la Ricerca Medica e di Sanità Pubblica, di seguito Fondazione, è tenuto a fornire i propri dati personali/sensibili indispensabili per ricevere gli opportuni trattamenti sanitari.

 

1. Finalità del trattamento

La raccolta dei dati personali è finalizzata:

- alla tutela della salute e dell'incolumità fisica dell'interessato, di un terzo o della collettività;

- alla ricerca scientifico-statistica, diretta alla tutela della salute e dell'incolumità fisica dell'interessato, di un terzo o della collettività;

- all'accertamento e certificazione dello stato di salute dell'interessato ed agli adempimenti amministrativo/contabili necessari per la gestione delle attività istituzionali;

- a compiere tutte le attività amministrative direttamente o indirettamente connesse alla fornitura di servizi e prestazioni sanitarie e ad attività diagnostiche e/o terapeutiche.

 

2. Modalità di trattamento dei dati

Nel perseguimento delle finalità indicate, la raccolta e il trattamento dei dati personali saranno effettuati in forma cartacea e informatizzata nel rispetto delle normative vigenti, tutelando la riservatezza ed i diritti dell'interessato. In caso di utilizzo di dati per finalità di ricerca scientifica, questi saranno trattati in forma anonima. I numeri telefonici delle utenze mobili comunicati, potranno essere utilizzati per ricordare all'utente (mediante l'invio di sms) gli appuntamenti fissati con le diverse strutture della Fondazione. I messaggi non contengono, comunque, informazioni relative ai servizi richiesti. Il servizio è facoltativo e, qualora, non venga rilasciato il recapito telefonico, tale rifiuto non avrà alcuna conseguenza.

 

3. Categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati

La comunicazione di dati ad altri soggetti pubblici e privati, verrà effettuata solo in adempimento di obblighi di legge e/o regolamentari. I suoi dati personali possono essere comunicati, in base alla legge, ai soggetti che gestiscono i registri di patologia attivi in Regione Toscana o presso il Ministero della Salute.

 

4. Diritti dell'interessato

Si informa, inoltre, che l'interessato, presentando domanda al titolare del trattamento, ha diritto di avere informazioni riguardanti:

a. la conferma o meno dell'esistenza di dati personali che lo riguardano;

b. l'origine dei dati personali;

c. le finalità e modalità del trattamento;

d. la logica effettuata con l'ausilio di strumenti elettronici;

e. gli estremi identificativi del titolare e dei responsabili;

f. i soggetti e le categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati.

L'interessato ha diritto, altresì, di ottenere:

a. l'aggiornamento alla rettifica, ovvero quando vi è interesse, l'integrazione dei dati;

b. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

c. l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

 

5. Titolare e Responsabili del trattamento

Il Titolare del trattamento dei dati personali di cui alla presente informativa è la Fondazione Toscana Gabriele Monasterio per la Ricerca Medica e di Sanità Pubblica, sede legale via Trieste n. 41 - 56126 Pisa.

Le richieste di cui al precedente punto 4. possono essere presentate tramite PEC al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo., oppure inviando la richiesta all'indirizzo sopra indicato.

 

 

IL TITOLARE DEL TRATTAMENTO

FONDAZIONE TOSCANA GABRIELE MONASTERIO PER LA RICERCA MEDICA E DI SANITA' PUBBLICA

IL DIRETTORE GENERALE

(Dr. Luciano Ciucci)